Ferrara - Comacchio
    L'Arcivescovo
   
    Home Diocesi » Emilia Romagna » Diocesi di Ferrara - Comacchio » INFORMADIOCESI » L'Arcivescovo 




 

Profilo biografico dell'Arcivescovo Mons. Luigi Negri

 

Nato a Milano nel 1941, Mons. Luigi Negri è stato il primo presidente diocesano di Gioventù Studentesca negli anni dal 1965 al 1967, quando Don Luigi Giussani era insegnante di religione presso il Liceo Berchet, dove nel 1957 aveva avuto il primo incontro con il fondatore di Comunione e Liberazione, di cui rimase uno dei più stretti collaboratori.

Si laurea a pieni voti in Filosofia nel 1965 con Gustavo Bontadini presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; nell'autunno del 1967 entra nel Seminario diocesano di Milano e il 28 giugno 1972 viene ordinato sacerdote dal Cardinale di Milano Giovanni Colombo.

Impegnato da sempre con i giovani e la scuola, la sua opera è all'origine della nascita, negli anni '70, di Comunione e Liberazione tra gli studenti delle scuole superiori in Italia e, successivamente, anche tra gli insegnanti per promuovere la libertà di educazione e di insegnamento. In questo quadro hanno origine i primi due grandi convegni di Comunione e Liberazione nel 1975 e poi nel 1976, con la partecipazione di migliaia di insegnanti e di figure autorevoli della cultura e della politica scolastica.

Dagli anni '80 fino al 2005 è stato docente di Introduzione alla Teologia e Storia della Filosofia presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Il 7 maggio 2005 nel Duomo di Milano ha ricevuto l'Ordinazione episcopale dalle mani di S. E. Card. Dionigi Tettamanti  e il 22 maggio ha fatto il suo ingresso in Diocesi nella Cattedrale di Pennabilli, sede vescovile. Ha scelto come motto del suo stemma vescovile le parole 'Tu, Fortitudo mea'.

Si è dedicato in modo particolare allo studio e alla diffusione del magistero pontificio di Giovanni Paolo II e all'approfondimento della Dottrina sociale della Chiesa, promuovendone la conoscenza anche attraverso apposite scuole; in questo contesto, a san Marino, il 18 luglio 2005 su sua iniziativa è sorta la 'Fondazione Internazionale Giovanni Paolo II' con lo scopo di diffondere il magistero sociale della Chiesa e favorire la riflessione e lo studio sistematico dell'opera e del pensiero di Giovanni Paolo II.

E' stato membro del Consiglio Internazionale di Comunione e Liberazione fino al 2005, è componente della Commissione per la Dottrina della Fede della Conferenza Episcopale Italiana ed è accademico della Pontificia Accademia dell'Immacolata.

Il 19 giugno 2011 accoglie il Santo Padre Benedetto XVI per la Visita Pastorale della Diocesi di San Marino 'Montefeltro. Il quotidiano La Voce di Romagna lo elegge per il 2011 'Romagnolo dell'anno'.

Il 18 settembre 2012 è nominato da Benedetto XVI padre sinodale alla XIII Assemblea Generale del Sinodo dei vescovi sulla Nuova Evangelizzazione e il 19 novembre 2012 Vescovo di Ferrara-Comacchio.

E' autore di circa quaranta volumi e di numerosi saggi.

 
 
PER CONTATTARE:
 
CENTRALINO:                            0532 20 80 11
 
 
Segreteria Arcivescovile:          0532 20 97 73
                                                      Segreteria@luiginegri.iT
 
Segretario Arcivescovile:          DON ENRICO D'URSO
                                                      0532 22 80 48
                                                      Segretario@luiginegri.it
 
Addetti di segreteria:                 Sig.ra Gloria medri (Dir. 0532 22 80 46)
                                                      Mons. Renzo Benati (dir. 0532 22 80 45)
 
Palazzo Arcivescovile ' Corso Martiri della Libertà, 77 ' 44121 Ferrara
II Piano ' Suonare in cima allo Scalone d'Onore
Lunedì, martedì, giovedì e venerdì: 9.30-12.00 ; 16.00 - 18.00